in

Il video ufficiale di Rabbit Hole, il nuovo successo dei CamelPhat

CamelPhat 2019

È on line il video ufficiale di “Rabbit Hole”, l’ultimo successo del duo inglese CamelPhat, che nella circostanza si sono avvalsi del featuring di Jem Cooke, già collaboratore di “Breathe”, traccia di CamelPhat & Cristoph. Il video è stato diretto da Taz Tron Felix (“Stormzy”, “Headie One”), con visual innovativi che creano un vero e proprio viaggio nella tana del coniglio dei CamelPhat. ‘Rabbit Hole’ (Sony RCA) è un’autentica hit, presente nella A-list di BBC Radio 1, già capace di totalizzare oltre 3 milioni di stream su Spotify e appena arricchita dai nuovi remix di Monkey Safari.

Nominati ai GRAMMY Awards, i CamelPhat sono da anni tra i dj più richiesti nei migliori festival e nei più importanti club di tutto il mondo. Inseriti dalla rivista Mixmag nella Top 10 DJs del 2019, sono tutt’ora gli artisti che hanno venduto più di chiunque altro sul portale Beatport, forti anche e soprattutto del rispetto e della considerazione di tutti i top dj e producer, Annie Mac, Zone Lowe e Pete Tong su tutte. Il brano “Cola” del 2017 è valso loro la succitata nomination al GRAMMYs ( categoria Best Dance Recording) ed è stato certificato disco di platino in Gran Bretagna. Ottimi i riscontri per altre loro tracce quali “Panic Room” featuring Au/Ra e “Be Someone”, quest’ultima realizzata insieme a Jake Bugg.

Il video di “Rabbit Hole” arriva dopo un 2019 intensissimo per i CamelPhat che hanno suonato nei più importanti festival mondiali quali Glastonbury, Coachella, Reading & Leeds, Warehouse Project, Parklife e Tomorrowland; questa estate sono stati resident per undici settimane consecutive insieme ai Solardo e Fisher all’Hï Ibiza nella one-night BODYWORKS, il party che sulla isla ha venduto più biglietti di tutti quanti, oltre 90mila. Sempre lo scorso anno il loro tour britannico è andato sold out: cinque date in location iconiche quali la Brixton Academy (data andata sold out sei mesi prima del suo svolgimento) e il Bramley Moore Dock di Liverpool, che grazie ai CamelPhat ha registrato il tutto esaurito più veloce della sua storia.

Il loro 2020 è iniziato in maniera altrettanto brillante, con due sold out allo XOYO e al Village Underground, due extended set in programma entrambi sabato 25 gennaio. Questa estate saranno headliner al festival We Are FSTV insieme a Carl Cox e a Lost & Found, il festival maltese di Annie Mac. Altre date importanti saranno annunciate a breve.

www.instagram.com/camelphatmusic

Dai un voto all'articolo!

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Comments

comments

Bowling Seventies, un gennaio da vivere: 19/1 Miss Mamma Italiana (dalle 16), 23/1 Latin Party 24/1 Milion Party, 31/1 Darma Music Darma

21/1 Fidelio Milano fa ballare The Club con Francesco Giglio ed Ale Bucci