in

Naïades Summer Club – Verbania, si balla sempre: 14/8 Gianluca Motta, 15/8 Deviazioni Spappolate (tributo a Vasco Rossi), 22/8 Dj Herca, 28/8 Cristian Marchi


Decisamente interessante il programma musicale che Naïades Summer Club, a Verbania, nel verde del parco di Villa Giulia sul Lago Maggiore, propone per il periodo che va dal 14 al 28 agosto artisti eccellenti e party tutti da vivere si alternano senza soluzione di continuità. Nella foto, insieme a Valentina Dallari, al mixer del locale qualche sera fa, c’è Khady, voce ufficiale di Naïades Summer Club, che si occupa anche della direzione atistica di un progetto che è tornato a fa divertire, con stile e in sicurezza, chi, almeno d’estate, vuol far tardi con gli amici.

Il 14 agosto ecco Gianluca Motta. Bresciano, nasce sotto il segno del toro e ne incarna tutte le caratteristiche: istintivo, eclettico, determinato, estroso e con quel pizzico di imprevedibilità che lo rende particolare. Definire il suo stile musicale è compito assai arduo pertanto meglio citare fedelmente la sua definizione: Musica da ballo moderna. Gianluca è un nostro portacolori anche fuori dai confini nazionali. Dimostrazione ne siano le ormai consolidate residenze al Tito’s e all’Abraxas a Palma di Maiorca oppure al Paradise di Mykonos. Le sue produzioni sono supportate dai top dj’s di tutto il mondo. Tra i suoi brani più noti ci sono uno splendido remix di “Shining star”, “Sweet child of mine”, “Up & Down”, “Ambulance” e tante altre. Con Motta al mixer del Naïades Summer Club di Verbania il 14 agosto come dj resident c’è Anthony Andrea.

Il 15 agosto, invece sul palco suonano le più belle canzoni di Vasco Rossi, interpretate da una tribute band d’eccellenza, Deviazioni Spappolate. Le Deviazioni Spappolate, non offrono uno spettacolo qualsiasi. La band, collaudata ed esperta offre due ore di show, pensate e strutturate per trasmettere le emozioni e l’adrenalina di un vero live di Vasco. Prendendo spunto sia dalle versioni da “studio”, sia da quelle “live”, ogni pezzo viene studiato e riproposto con cura maniacale in ogni dettaglio.I cinque musicisti, veri fan del rocker di Zocca, hanno saputo creare uno show che è ormai un preciso punto di riferimento per gli appassionati di Vasco più esigenti. Al mixer del Naïades Summer Club di Verbania il 15 agosto come dj resident c’è poi Andy Jay.

Il 22 agosto al Naïades Summer Club invece un altro dj attivo nei club europei, Dj Herca, uno dei dj simbolo della scena hip hop italiana e non solo. Già il suo nome, Dj Herca, è un chiaro omaggio a una delle leggende del panorama Hip-Hop, Dj Kool Herca. La sua è una vita per la musica, iniziata con il ballo e la breakdance, una delle quattro arti dell’Hip-Hop. Una passione che nel tempo, dal 1998, si è evoluta nel djing e nell’esplorazione dello scratch, e lo ha reso professionista del settore dal 2014, viaggiando così in tutto il mondo. Grinta, ambizione, voglia di trasmettere, di esprimere se stesso e le proprie potenzialità nel raggiungimento di obiettivi sempre nuovi, e desiderio continuo di mettersi alla prova in un’ottica continua di evoluzione e perfezionamento. Ma che musica segue e propone Dj Herca? Ha una grande cultura musicale vissuta a 360 gradi, tra Hip-Hop, R’N’B, soul, funky, raggaeton e trap in perenne aggiornamento, ispirandosi a stili e nomi di pietre miliari del settore italiano ed internazionale, per offrire una propria impronta stilistica nella sua ricercata selezione musicale unica e irripetibile.

Al mixer del Naïades Summer Club di Verbania, nel verde di Villa Giulia, il 28 agosto arriva invece Cristian Marchi, top dj italiano al top dai tempi di “Love Sex American Express”, un vero punto di riferimento per tutta quanta la scena italiana e non solo per quel che riguarda la scena dance. Da sempre simbolo di divertimento e musica house melodica che fa battere il cuore, il suo ultimo singolo è Cristian Marchi & Luïs Rodrïguez Feat. Max’C – “Shout It Out”… La musica di Cristian Marchi è spesso supportata dai dj più importanti del mondo, da David Guetta a Calvin Harris, da Dada Life a Bob Sinclar. Da Mykonos alla Polonia, dalla Corea all’Australia, dalla Francia alla Spagna, fino ovviamente all’Italia, Cristian Marchi è costantemente in tour e con la sua progressive house fa scatenare club e festival. Nato a Mantova, è oggi un vero fenomeno del mixer, un professionista che fa ballare oltre 100.000 persone ogni anno… Le sue giornate e le sue nottate, quando non è in tour, di solito le passa in studio, a creare nuova musica e scoprire nuovi talenti. La stessa sera come dj resident al Naïades Summer Club c’è invece invece Anthony Andrea.

Naiade, nella mitologia classica, è una ninfa delle acque. Per questo Naïades sembra il nome perfetto per locale che nasce nel verde, sul lago, a Verbania, la città dei fiori. La location di Naïades Summer Club è infatti il celebre parco di Villa Giulia, un importante edificio ottocentesco poi divenuto Kursaal, una sala da ballo immersa nel verde. Tanti anni dopo qui si continua a muoversi a tempo, in totale sicurezza e seguendo le normative anti Covid-19 vigenti, con servizi e beverage all’altezza delle aspettative dei più esigenti. Il tocco finale al club lo danno poi i partner del nuovo club, imprese del territorio che hanno deciso di credere in un progetto che mette insieme nightlife ed eccellenza. A poco più di un’ora da Milano, a un’ora e mezzo da Torino (…) Naïades Summer Club è perfetto per un weekend al fresco, sul lago, al ritmo della musica di grandi dj.

Naïades Summer Club @ Villa Giulia
Via Vittorio Veneto 289295 Verbania

info 331 1251993
https://www.instagram.com/naiades_summerclub/
https://www.facebook.com//NAIADESSUMMERCLUB

Powered by: Jack Social House, Endless Events, Pro Loco Verbania

Dai un voto all'articolo!

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Comments

comments

Ferragosto in Città @ MOLO Brescia

Stefano Pain: è il turno di “U Got 2”, con Trasko