in

Alberto Styloo – “Pretty Face”: nuovi remix su K-Noiz


Uscita nel 1983, “Pretty Face” degli Styloo è uno dei brani più rappresentativi della variegata e divertente storia della italo disco. Prodotta da Roberto Turatti (già batterista dei Decibel di Enrico Ruggeri) e Micky Chieregato (speaker a Radio 105), che in quel periodo tra gli altri contribuirono al successo di Den Harrow, la canzone fu un grande successo da 400.000 copie vendute in 20 paesi nel mondo.

Oggi, nell’autunno 2020, il brano viene pubblicato in tanti diversi remix sulla label indipendente italiana K-Noiz. I remix escono anche su vinile, in collaborazione con una realtà olandese molto stimata dagli appassionati, Bordello a Parigi. Dopo il nuovo singolo di Ago, “The Night”, ecco quindi un altro viaggio a cura di K-Noiz, un viaggio che parte dagli anni ’80 per arrivare al futuro del pop e della musica elettronica. Il 28 settembre esce il vinile, ad ottobre in digitale.

“Conosco Andrea K di K-Noiz da tanti anni anni, ma quando mi propose di remixare ‘Pretty Face’ ero un po’ dubbioso perché non amo le operazioni nostalgia”, racconta Alberto Styloo, cantante e autore del gruppo, che da anni ha intrapreso la carriera solista. “Quando però ho sentito le diverse versioni sono rimasto a bocca aperta! Non mi aspettavo che i remixer riuscissero a mantenere intatta l’energia della canzone. ‘Pretty Face’ nasce come brano new wave, le nuove versioni hanno sonorità diverse… ma l’intenzione e la voglia di far divertire credo siano le stesse. Le sento mie al 100%”.

Le nuove versioni di “Pretty Face” in effetti sono davvero coinvolgenti. Il Diego Mates & Joe Mangione soul mix ha sonorità house e mette al centro la bella melodia della canzone; se il dance mix di Andrea K mette una bella energia, il Joe Mangione guitar mix è un viaggio musicale decisamente attuale. Lo Sweet Suite mix è decisamente rilassante, ma non manca neppure il Daniele Ippolito synth mix, forse la versione più vicina alle sonorità e agli arrangiamenti in stile anni ’80.

Se pensiamo alle sonorità anni ’80 che ascoltiamo alla radio ogni giorno in questo periodo, sembra proprio il momento giusto per riproporre un brano che ha fatto la storia della italo disco. “In realtà quando abbiamo iniziato, la italo disco come movimento ancora non esisteva. Ci sentivamo invece liberi di sperimentare, cosa che oggi, chissà perché, sembra così rara negli artisti e in tutto lo show business. Non che allora anche noi non volessimo arrivare al pubblico, ma oltre all’obiettivo del successo c’era quello di esprimersi e divertirsi”, racconta Alberto Styloo, uno che nella sua lunga carriera è sempre rimasto in bilico tra pop di qualità e sperimentazione pura, collaborando, tra gli altri, con Garbo, Andy (Bluvertigo), Luca Urbani (Soerba), e Mauro Sabbione (Matia Bazar, Litfiba). “Per la versione originale ringrazio ancora oggi Turatti & Chieregato e oggi non posso che essere grato a chi è riuscito a dare una nuova anima a «Pretty Face»”, conclude Alberto Styloo. “Le nuove versioni sono la prova che la musica, quando viene prodotta e suonata insieme ad altri artisti, arriva davvero lontano”.

https://www.k-noiz.it/albertostyloo.html

I nuovi remix di Alberto Styloo – Pretty Face (K-Noiz)

01 Alberto Styloo – Pretty Face (Diego Mates & Joe Mangione soul mix)
02 Alberto Styloo – Pretty Face (Andrea K dance mix)
03 Alberto Styloo – Pretty Face (Joe Mangione guitar mix)
04 Alberto Styloo – Pretty Face (Sweet Suite mix) – Styloo
05 Alberto Styloo – Pretty Face (Daniele Ippolito synth mix)

Dai un voto all'articolo!

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Comments

comments

Hotel Costez – Cazzago (BS), weekend con musica & cocktail d’eccellenza, al tavolo con gli amici

Il 16/9 a Verona va in scena Romeo&Juliet Wedding #nonsmettiamodisognare