in

Mitch B.: ecco come ci divertiremo in futuro, nuova musica e nuove proposte


Abbiamo fatto quattro chiacchiere con Mitch B., dj producer romagnolo sospeso tra House, Deep House ed Electronica Balearica. Tra le sue produzioni più recenti c’è “Keep Coming”, realizzata con Mato Locos e Zen ed uscita su una label di riferimento, Jango Records. Mitch B. è in console fin dal lontano 1998. E’ anche produttore e la sua musica la pubblica su diverse label, tra cui, oltre a Jango, la spagnola Shamkara e l’italiana Yuppies Records.

Come ti senti in questo momento?

Bisognerebbe sempre essere positivi e per carattere lo sono. Al momento però la vedo peggio che a febbraio / marzo, quando abbiamo vissuto il primo lockdown. Sono stato tra i dj più fortunati, ossia sono riuscito a regalare un po’ di sorrisi ed emozioni facendo divertire le persone in tante serate. E’ stata una bella boccata d’aria fresca.

Come vedi l’attuale situazione?

Sui social vedo post di artisti che vendono le loro console, vedo tanti ‘big’ che per anni sono stati legati maniacalmente ad un filone musicale, snaturarsi e fare qualcosa di diametralmente opposto pur di riuscire a lavorare. Certo, lo fanno perché è sempre giusto per un dj far emozionare chi ascolta… Ma il nostro settore è ormai in vera difficoltà e mi dispiace veramente. Tutta l’intervista, in cui Mitch B. parla anche di innovazione a 360 gradi, è disponibile a questo link: bit.ly/3jRMkE5.

Sul palco e in studio spazia soprattutto tra house, deep house ed elettronica balearica. Alessandro Bruno, questo il vero nome di Mitch B., è nato nel 1982, vive a Ravenna e da oltre vent’anni fa ballare molti dei più importanti club e dei luoghi di ritrovo di tutta Italia, da Courmayeur ad Agrigento.
Miglior resident dj ai Dance Music Awards 2018, in Italia si è esibito spesso al Pineta di Milano Marittima, mentre durante l’estate 2020 fa ballare soprattutto BBK Pleasure Beach (Marina di Ravenna), Donna Rosa 38 (Marina di Ravenna), Lido Me Beach (Lido Adriano – RA), Top Club (Rimini), Alto (Cervia RA), Paparazzi (Milano Marittima – RA), Chalet Del Mar (Fano PU), Hierbas (Milano Marittima – RA).

Guest dj per party legati a brand prestigiosi (Ducati, Shiseido, Jean Louis David, L’Oréal), Mitch B. suona spesso anche in giro per il mondo: ad esempio all’Hollywood Vip Room e allo Zazada di Patong in Thailandia, al Bali Beach Club e al Pacha Hotel a Ibiza, a Formentera al Pineta e al Beso Beach (…).

“On The Radio”, una traccia vocale che Mitch B. ha creato nel 2019 con Damon Grey, Havarow ed Abigail su Spotify è stata ascoltata più di 100.000 volte. Inoltre, il remix realizzato con Zen per una versione di “Long Train Running” realizzata da Relight Orchestra ed Aax Donnell, ha raggiunto la seconda posizione su Beatport, lo shop musicale più utilizzato dai dj.

Tra i dischi pubblicati nell’estate 2020, c’è “Love Is My Music”, prodotta con i Meters Follow. Il 18 settembre 2020 arriva invece “Shout”, cover del classico dei Tears for Fears prodotta con Paolo C sulla label francese Jango.

Dai un voto all'articolo!

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Comments

comments

Michele Piagno: barman e locali devono ripartire dalla qualità

Sandro Murru Kortezman: Radio Super Sound, le dirette su Facebook, i pranzi allo Charme (Cagliari) e non solo!