in

“Andiamo avanti”, Francesco Monte presenta il suo secondo brano

Al grido di “Andiamo Avanti” prosegue il percorso musicale di Francesco Monte che, dopo il brano d’esordio “Siamo già domani”, esce il prossimo 11 dicembre con il suo secondo singolo prodotto in collaborazione con Marcello Sutera per Collettivo Funk Publishing e distribuito da Artist First. 

Scritto da Francesco Monte e Andrea Amati e arrangiato da Marcello Sutera e Francesco Monte, il brano – che si intitola appunto “Andiamo Avanti” – ripercorre alcuni stralci di vita e di memorie di Francesco: “appunti e pensieri – spiega il cantautore tarantino – nei quali un po’ tutti possono ritrovarsi”. 

Un viaggio a ritroso nei ricordi, ma anche un nuovo salto di qualità in un percorso musicale che, grazie ad un intenso lavoro in sala di registrazione, si raffina e si solidifica: “Insieme a Marcello Sutera – spiega Francesco – abbiamo creato un team che lavora con grande sintonia per farmi comunicare, nella maniera più autentica possibile, tutte le vibrazioni che ho dentro. Ho molto rispetto per la musica e so che sarà un percorso lungo, ma questo voglio fare nella vita e misurandomi con un pubblico che sarà inevitabilmente diverso spero di trovare al più presto la mia vera dimensione”. 

Monte è reduce dalle selezioni di Sanremo Giovani, “un palcoscenico prestigioso – dice – che mi ha trasmesso forti emozioni. Ho deciso di mettermi in gioco in nuove situazioni e, a dispetto degli esiti, anche quella è stata una tappa preziosa nella mia crescita artistica”.  

Sul futuro Monte non ha dubbi: “E’ un periodo di grande fermento creativo. Scrivo tante canzoni che puntualmente cestino ma, ogni tanto, arriva quella giusta e allora decido di lavorarci in maniera più profonda fino ad arrivare, con la solita pignoleria, alla versione che ho in mente. E’ un lavoro di grande dispendio emotivo, ma sono totalmente concentrato su questo e, almeno per ora, non voglio distrazioni. Adoro azzardare nella ricerca dei suoni e con Marcello Sutera trascorro giornate intere a cercare l’abito migliore per i miei brani. E lo stesso è accaduto per ‘Andiamo avanti’, una canzone che mi ha scavato dentro e che ripercorre alcuni miei pensieri nei quali ognuno di noi, in base alla sua storia e alla sua sensibilità, può riconoscersi”. 

Dai un voto all'articolo!

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

GreenFashionWeek: dal 27 al 29 Novembre 2020 la X edizione

PL4TFORM, la start up musicale di Callea e Lento