in

“L’Amour Toujours”, cover benefica a favore di Scena Unita – News by AllaDiscoteca

“L’amour toujours” di Gigi D’Agostino, mitico inno anni ’90, torna in una nuova cover benefica realizzata dai noti produttori Dj Jump e Roby Giordana insieme a tante star del periodo: Nathalie Aarts, Ann Lee, Neja, Haiducii, Kronos, Dj Maxwell, Regina, Luca Zeta, Rebh, Jack Mazzoni, Kim Lukas, Lady Hellen, M-Violet, Dj Samuel Kimkò, Karol Diac, Brothers, Luca B1 Piazzon, Emanuele Caponetto from Mania 90.

Il ricavato del brano va interamente in beneficenza, a Scena Unita, il Fondo per i lavoratori della musica e dello spettacolo, non solo per il valore sociale ma anche per un forte senso di appartenenza all’idea maturata da artisti e da personalità dello spettacolo italiano. L’obiettivo di SCENA UNITA è di dare un concreto e immediato aiuto ai lavoratori del mondo dello spettacolo colpiti duramente ed impossibilitati ad operare e, al contempo, sostenere progettualità che determinino una ripartenza del settore. Queste forti motivazioni non hanno lasciato dubbi sulla volontà di condividere lo stesso pensiero, lo stesso valore all’intero team di lavoro.

Grazie al lavoro degli artisti, dei produttori Dj Jump e Roby Giordana e di New Music, la label che ha prodotto il brano, i soldini raccolti non sono pochi. Proprio per niente. L’iniziativa è altresì legata a PUFF, una catena di negozi specializzati che ha scelto di supportare la realizzazione della canzone e del video.

Il brano su YouTube è disponibile qui.
https://youtu.be/ZBIf6uCIrOc

Tutto qui? No. Chi clicca qui: https://backl.ink/143700156 e poi manda a Dj Jump su Facebook o Instagram la prova d’acquisto del brano o la prova di averlo messo nei preferiti su Spotify… riceve pure il PDF per stamparsi un calendario anni ’90 con i fiocchi!

Riassumendo: BUON AMOUR TOUJOURS A TUTTI !!!

NB: ricevi questa notizia da ltc – lorenzo tiezzi comunicazione, l’editore di www.AllaDiscoteca.com, che per questa comunicazione lavora ovviamente senza compenso. Stiamo cercando, con tante iniziative ed il libro benefico “Faccio After” di non far dimenticare il settore intrattenimento / dj / discoteche (etc), che è piano di persone senza lavoro da mesi e mesi.

Dai un voto all'articolo!

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Luca Guerrieri, su Bandcamp i nuovi vinili limited edition

Icio Franzoni (Royal Management): “Un mix vincente di live e digital, così gli eventi ripartiranno”