in ,

Mouth Water e il suo sound dall’Officina Sonora del Bigallo

Lunedì 21 dicembre 2020 (dalle ore 19) Mouth Water omaggia il Solstizio d’Inverno e il ritorno dopo 800 anni della stella di Betlemme con un dj set realizzato presso l’Officina Sonora del Bigallo di Firenze, quartier generale di Mouth Water e di Through The Void, etichetta discografica con la quale è uscitoil primo omonimo album di Mouth Water e che l’anno prossimo tornerà con nuovi remix. Il set durerà sessanta minuti, oscillerà tra elettropop e richiami house e sarà trasmesso dal canale YouTube di Mouth Water.

Mouth Water (nella foto di Damiano Andreotti) è un progetto discografico che ha debuttato con il primo, omonimo, album con la label statunitense Through The Void. Il sound veleggia con disinvoltura attraverso la disco anni settanta, l’elettropop anni ottanta, il rock anni novanta e la dance del nuovo millennio. Un album che si caratterizza per il largo uso di synth, percussioni ed effetti locali e per una serie di collaborazioni di livello: bastino i nomi di Sabina Sciubba dei Brazilian Girls, dei produttori parigini Head On Televisioni e l’iconico dj e produttore Gianni Bini. Mouth Water è una produzione globale, un percorso appena iniziato, che nel 2021 tornerà con nuovi remix e tracce inedite.

www.officinasonorabigallo.com

Dai un voto all'articolo!

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

@ The Window by Ross Roys: show nuovo su YouTube il 26 dicembre 2020

Le nuove release di Ambiotic Records: due album dinamici