in

Alberto Salaorni & Al-B.Band aprono la stagione di Madonna di Campiglio

Dicembre è il mese delle feste… e il ritmo giusto per rilassarsi lo si può senz’altro trovare con la musica e l’energia di Alberto Salaorni & Al-B.Band. Quando Salaorni e i suoi musicisti dal vivo reinterpretano a loro modo dal vivo brani pop, rock o dance, si sentono forte il ritmo e l’energia di questi brani, italiani ed internazionali. Il loro slogan è da sempre “live music is back in fashion”, perché quando la musica dal vivo è suonata così, con questa qualità, il risultato non può essere essere essere altro che mix di divertimento collettivo ed energia positiva.

In particolare, venerdì 3 dicembre suonano live all’evento “Eat with the beat” all’Amen di Verona (viale dei Colli 27) mentre sabato 4 dicembre inaugurano la stagione mondana di Madonna di Campiglio (TN), con un concerto al Piano 54, uno dei locali simbolo dell’esclusiva località montana. E’ un aperitivo after ski che inizia alle 18 e continua fino a tarda sera.

La AL-B.Band è una formazione musicale capace di far scatenare ogni tipo di pubblico. Da 15 anni i loro concerti fanno divertire l’Italia e non solo. Riassumendo, sono in tournée da una vita. Il loro slogan è: “live music is back in fashion”, ovvero la (bella) musica dal vivo è tornata di moda. Un concerto di questa formazione veronese, una volta vissuto, lo si dimentica difficilmente. Guidati da Alberto Salaorni, non hanno mai una scaletta definita. Passano da un brano all’altro a seconda dell’atmosfera e del feedback del pubblico. E le loro scelte sono sempre originali. Ad esempio, la Al-B.Band raramente ripropone le canzoni di Vasco Rossi e Ligabue, preferendo quelle di Battisti, Mina o grandi successi anni ’70, col risultato che il sound di questa formazione risulta molto originale, una caratteristica molto rara nel panorama musicale di questi anni. Sul palco con Alberto Salaorni (chitarra e voce), in ordine sparso, ci sono: Irene De Pacalis (voce), Davide Rossi (basso), Andrea Mai (tastiere), Luca Modena (batteria e percussioni). Periodicamente la Al-B.Band registra e pubblica brani originali, molti dei quali sono inseriti nell’album “Megaphone” disponibile su tutte le piattaforme digitali (ad esempio Spotify) e su cd.

Dai un voto all'articolo!

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Sandro Murru Kortezman – Aperitivi, cene e dopocena musicali a Cagliari

Komatsu San @ PIXELFEST VOL.1: l’HYPERPOP arriva a Bergamo @ Ink Club il 3 dicembre ’21