in

Covid 19, i Photogenici ci scherzano un po’ su

Dieci puntate sul web per esorcizzare e alleviare il peso della quarantena, preludio alla prossima sitcom televisiva prodotta dalla FILMINTUSCANY.

Saranno gli attori Marco Iannitello Michele Abbondanza, conosciuti sul web come I Photegenici, a incarnare un’idea della producer Michela Scolari che già da qualche mese stava lavorando ad un concept con il duo comico riminese, insieme a Ivo Romagnoli. 
La miniserie web, dieci puntate scritte da Simone Bertozzi, rientra all’interno di un un progetto più ampio promosso dal Comune di Castiglion Fiorentino e che, in un momento così difficile per l’intera comunità, ha come obiettivo quello di offrire momenti di svago e di socialità virtuale. Come un vero e proprio Antidoto culturale, questo il nome della pagina Facebook che ospita l’intero progetto, all’ansia da Coronavirus.

Il titolo, che fa il verso al capolavoro di Kubrick, si chiamerà 2020: Odissea sul Divano. E narra la vita di due amici, resi celebri dalla rete grazie una serie di sketch satirici sui locali della Riviera romagnola, costretti a rimanere lontani e a modificare le proprie abitudini al tempo del Coronavirus.

Un’idea che anticipa una sitcom esilarante, irriverente e intelligente, nata dalla mente folle de I Photogenici di cui mi sono perdutamente innamorata e che presto sarà un sitcom televisiva, da non perdere!”, rivela Michela Scolari, produttrice che pochi mesi fa aveva già lavorato a Castiglion Fiorentino con il film Anna Rosenberg, diretto da Michele Moscatelli e interpretato da Claudia Gerini, Christophe Favre e Pasquale Greco. 

Ogni puntata sarà pubblicata, a partire da giovedì 2 aprile, il martedì, giovedì e sabato, alle ore 17, sulla pagina del duo riminese.

Dai un voto all'articolo!

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Comments

comments

social music city 2019 esterni lowres

Social Music City e l’emergenza Coronavirus

B.A.LAB e BESIDE regalano B.A.LAB Meet, piattaforma per lavorare e studiare insieme online #distantimauniti