in

Luca Guerrieri: l’album “Timeless” ed il video “Risvegli” crescono

“Timeless” il nuovo album dell’artista toscano Luca Guerrieri ha superato i 15.000 ascolti su Spotify – bit.ly/Guerrieri -Timeless, mentre il video di “Risvegli”, il brano strumentale che apre il disco mentre scriviamo sta ormai raggiungendo lo stesso traguardo su YouTube – https://youtu.be/DzCCqI5ia6k – visto che è stato visto più di 12.000 volte. “Sono numeri importanti, per un artista come me che in ambito streaming & dintorni non è certo una popstar”, racconta Luca Guerrieri, che in questi giorni è impegnato nell’organizzazione di Meet Music, la conference musicale in programma il 28 e 29 giugno e si gode anche i buoni risultati ottenuti come produttore grazie a “Feelings”, l’album della cantautrice italo inglese Meri.

Il video di “Risvegli”, interpretato dal noto attore Fabio Troiano (nella foto con Guerrieri) è perfetto per raccontare tutta l’atmosfera che si respira ascoltando “Timeless”. Il protagonista sembra vivere un momento molto difficile mentre guida in una campagna reale, a tratti bella ma poco pittoresca, ovvero molto lontana da quella ‘da cartolina’ di tanti video, film e serie tv. Poi cambia lo scenario e non può che cambiare anche lo stato d’animo di chi ha la fortuna di godere di tanta meraviglia.

“Sono anni che sto scrivendo melodie immaginandomi di sonorizzare delle immagini”, racconta Luca Guerrieri. “Con questo video si è realizzato un vero sogno”.

//

Tutte le canzoni e le tracce dell’album “Timeless” tra l’altro da poche ore sono poi disponibili anche “Timeless” in versione extended in esclusiva su Beatport, per i dj sparsi per il mondo.

Il nuovo album di Luca Guerrieri, “Timeless, arriva sulla sua DVS Records pochi mesi dopo due dischi intensi come “Homemade” e “Nightmares”, usciti ad aprile e a novembre 2020. Quello della pandemia, per l’artista toscano, non è stato un periodo di stop ma di musica e creatività, con tante ore in studio di registrazione, ogni giorno.

Dopo successi internazionali come “Tears” (suonata anche nel main stage del Tomorrowland) e “Harmony”, battezzata da Pete Tong nel suo programma su BBC Radio 1 e remix di brani di decine di artisti di culto come Bob Sinclar, Marshall Jefferson, Sidekick, Dirty Vegas, Watermat, Roland Clark (…), Luca Guerrieri continua a crescere come artista. E con “Timeless” lancia un messaggio.

Perché “Timeless” è un album, ma è anche un avvertimento. In inglese significa semplicemente non c’è più tempo. Utilizzando il linguaggio universale della musica elettronica, declinata in canzoni e in brani strumentali Luca Guerrieri ci ripete ciò che in fondo sappiamo già bene e che soprattutto oggi, durante una pandemia, non vogliamo sentire: il tempo è esaurito, il mondo sta andando verso una brutta fine. “Dobbiamo svegliarci”, dice Luca.

Dai un voto all'articolo!

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Sandro Murru Kortezman, l’11/6 Terrazza del Lazzaretto (Cagliari) e il 12/6 American Beach – Maddalena Spiaggia (CA)

MR.SCARYBOX & i FUTURE KIDS: “KISS ME NOW” Ft. Flo Rida il brano innovativo dalle molteplici sfaccettature