in

Andy Van Pastor: la deep house dai toni rock e pop

Andy Van Pastor, a.k.a. di Andrea Pastorelli, è un musicista, produttore e DJ italiano.

Appassionato alla musica fin da bambino, inizia a studiare chitarra classica a soli 8 anni, e successivamente intraprende anche degli studi di canto. Già dall’età di 12 anni ha le prime esperienze sul palco, le quali aumenteranno nel corso degli anni lavorando con diverse band, vincendo anche vari concorsi della bergamasca, nonostante la giovane età.

Nel 2013, grazie alla passione per la musica elettronica e l’influenza della progressive house commerciale ha intrapreso anche una carriera da dj e produttore che lo porta ad esibirsi in diversi club italiani come il Fabrique e l’Hollywood di Milano, la Baia Imperiale di Gabicce Mare, il Bobadilla di Bergamo e il Florida di Brescia.

Nell’estate 2019 si esibisce per la prima volta all’estero, in diversi locali in Grecia, tra cui lo Zeros e il Republic Beach di Zante.

Amante della musica a 360° nel corso degli anni Andy Van Pastor è stato influenzato da diversi artisti e di diversi generi, dal rock all’elettronica. Tra gli artisti che lo hanno maggiormente ispirato nel corso della carriera ci sono Enter Shikari, Eric Prydz, Swedish House Mafia.

La musica di Andy Van Pastor è principalmente elettronica, con elementi che richiamano il rock e il pop.

Le ultime uscite discografiche si avvicinano a un sound deep house.

Instagram

Facebook

Twitter

Spotify

YouTube

Dai un voto all'articolo!

1 point
Upvote Downvote

Total votes: 1

Upvotes: 1

Upvotes percentage: 100.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Melus Kaye, una bella notizia: è primo al contest Talent’ Art di Rovereto

Qi Clubbing – Erbusco (BS), un gran weekend: 1/10 Singing in the Main con Antonio Viceversa, 2/10 Euphoria