in ,

PUL.SAR e il follow up dei Future Kids: “KISS ME NOW”

Trenta artisti e molti partner legati al progetto “Future Kids” tra questi spicca PUL.SAR dj/producer

Official Video: Future Kids, Jean Marie “KISS ME NOW” Ft. Flo Rida

FUTURE KIDS” è un progetto discografico ideato e creato da Jean Marie dj/producer, con l’apporto di Ancestrale A&M e il supporto di molte figure professionali, al fine di avvicinare la musica a tematiche sociali.

KISS ME NOW” in uscita il 04 giugno per Sony Music Italy,è il follow up di “FUTURE KIDS” omonimo del progetto, vanta il featuring Flo Rida. Il brano ha ritmi Reaggeton/Dupstep, dal ritornello “Baciami ora” che richiama alla mente il simbolo delle privazioni causate dal virus del Covid-19 e che ricorda a tutti quella componente affettiva e sociale alla quale nessuno è disposto a rinunciare e di cui tutti, senza alcuna distinzione di appartenenza, vogliono riappropriarsi.

FUTURE KIDS devolverà gran parte delle royalties generate dallo streaming e dalle vendite del brano “KISS ME NOW” all’acquisizione di dispositivi di protezione individuali, respiratori, ventilatori, presidi medico-chirurgici, allestimenti per stanze di terapia intensiva. Tramite il sito Gofoundme è stato istituito un fondo per sostenere il progetto:

“Gofoundme 🔎 FUTURE KIDS VS COVID 19” al link qui riportato:

https://it.gofundme.com/f/77nbhm-future-kids

KISS ME NOW FUTURE KIDS, JEAN MARIE FT. FLO RIDA

Future Kids, Jean Marie “KISS ME NOW” Feat FLO RIDA

(Aloisi, Andrea Imberti, AVP, Barletta, Blondex, Caranza, Dani B., DAVEMAX, Dj Frenz, Dj Tilo, Farkas, Joe Bertè, JP Sax, Kill the frequency, Lil Van, Malvar, Markhese, Mesce, Mirko Alimenti, Mr.Scarybox, Niko Marke, Peter Torre, PUL.SAR, Remo Giugni, Rudim, Shadow X light)

Sony Music Italy, Ancestrale A&M, Claw Records, Head Studios, Hd life Entertainment, Kaleydo Entertainment.

Tra i partecipanti al progetto spicca il nome di PUL.SAR.

Matteo Fregni aka PUL.SAR è un dj/produttore di musica elettronica che spazia dalla Techno, il suo genere preferito, alla Psy Trance al Pop.

Calca per la prima volta una console all’età di 15 anni, da quel momento in poi ha preso parte ad eventi in club di riferimento come il Dehoor, La Buca, Scuderie e il Barracuda spalleggiandosi con i più grandi artisti del genere Techno tra cui Luca Agnelli, Dino Angioletti, Steve Mantovani.

Nel 2020 PUL.SAR compone e pubblica il suo primo ep: FIRST pubblicato da Lets Techno Record composto da due singoli: “Black Sun” e “Black Phoenix” entrambe le tracce sono caratterizzate da sonorità che ricordano la Techno degli anni ‘90.

Nel novembre 2020 è il momento di STEEL HOLE pubblicato da Althea Records un nuovo ep formato da: “Eclipse”, “EclipsePsytrance Vrs” e “Implosion” un lavoro molto curato, dal suond pulito con molta carica.

Poco dopo un mese, PUL.SAR partecipa al progetto “FUTURE KIDS Feat. Snoop Dogg” un brano, pop radiofonico, firmato da molti artisti per raccogliere fondi per le terapie intensive d’Italia pubblicato da Sony Music Italy.

Ciao PUL.SAR,

come è cambiata la tua vita da quando è scoppiato il Corona Virus?

Molto, quello che mi manca di più è stare in mezzo alla folla sia in consolle che fuori da essa.

Cosa significa per te fare parte dei “Future Kids”?

Bellissima opportunità per fare del bene ed aiutare le persone che hanno avuto e avranno problemi di salute per questa pandemia mondiale, nell’epoca in cui viviamo c’è sempre di più menefreghismo e individualismo.

Perché ascoltare “KISS ME NOW”?

Più che ascoltare, c’è da comprare per devolvere aiuti a tutte le persone bisognose, come dicevo prima.

Lascia un messaggio per i nostri lettori:

GRAZIE!!La techno non è nata come musica per ballare, ma come espressione del futuro”.

FOLLOW PUL.SAR ON:

Instagram

Facebook

Soundcloud

Spotify

Dai un voto all'articolo!

2 points
Upvote Downvote

Total votes: 2

Upvotes: 2

Upvotes percentage: 100.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Piume, ventagli e abiti sgargianti: al Mamì torna il cabaret

Andrea Cecchini feat. Kreliska, il singolo Bonita (La Marema Records) esce l’11 giugno