in , ,

Amare il proprio lavoro: intervista a DAVEMAX

Ciao DAVEMAX

Bentornato su ElectroMag, il portale che parla della musica elettronica e dei suoi protagonisti.

Ciao a tutti ragazzi, è un piacere scambiare due parole con voi.

Dancin’ è nata durante il lockdown qui in Italia. In quel periodo a causa della chiusura dei locali, ero rimasto a casa come tutti i miei colleghi del mondo della notte. Così durante quei mesi mi chiusi ogni giorno nel mio studio personale di produzione e mi misi a lavorare a diversi brani, tra cui il brano Dancin’, uscito qualche settimana fa in tutti i digital stores per conto dell’etichetta svedese/sud africana Ufo Recordz.

In questa traccia ho voluto usare un sound house molto profondo con l’obiettivo di coinvolgere un maggior numero di nuovi ascoltatori, dato che ultimamente questo genere musicale si sta diffondendo sempre di più.

  • Come sei entrato in contatto con chi lo ha interpretato, ossia DIDìMO?

Mentre iniziavo a buttare giù le prime basi per questa nuova traccia, decisi di trovare un cantante per rendere la traccia molto più orecchiabile e sentimentale.

Per la scelta del cantante chiesi ad un paio di amici e grazie a loro trovai Tommaso, in arte DIDìMO.

Rimasi subito colpito dal talento e la voce di Tommaso, al punto che decisi di integrarlo nel mio nuovo progetto. Inizialmente fu un po’ difficile perché non avevo mai collaborato con un cantante vero e proprio, ma alla fine venne fuori un ottimo lavoro.

  • Nella scorsa intervista hai dichiarato che passi molto tempo in studio, cosa hai fatto per migliorare la qualità delle tue produzioni?

Mediamente passo più di mezza giornata ogni giorno in studio, sia per produrre sia per studiare nuove tecniche di produzione e di mixaggio con la console.

Ultimamente per migliorare la qualità delle mie produzioni, sperimento nuove tecniche e seguo dei corsi online, oltre a confrontarmi con dei miei colleghi del settore.

Inoltre sto lavorando ad un mio programma per una radio del nord Friuli (Radio Tausia), dove andrò in onda con la mia “selection night” ogni giovedì sera dalle 21.00.

  • Cosa ne pensi degli artisti che usano i social per arrivare ai propri fan e tu che uso ne fai?

I social oramai sono lo strumento più importante di comunicazione al mondo e condivido pienamente chi li utilizza per scopi lavorativi.

Anch’io come molte altre persone utilizzo i social, soprattutto Instagram, per comunicare con i miei fan.

Grazie ai social possiamo trasmettere al mondo intero ciò che quotidianamente facciamo con passione, quindi sono davvero fondamentali e importanti soprattutto nel mio settore.

  • Lascia un messaggio ai tuoi followers.

Amate il vostro lavoro e anche se stiamo vivendo un periodo di crisi, quando ritorneremo a divertirci, ritorneremo più forti che mai!

Grazie del tuo tempo Davemax! E’ stato un vero piacere poter fare quattro chiacchiere con te, in bocca al lupo per tutto!

Follow DAVEMAX

Facebook

Instagram

Twitter

Spotify

Soundcloud

YouTube

Tik Tok

Davide Salmaso, aka DAVEMAX, è un dj e producer italiano nato a Padova nel 2000. In poco tempo è riuscito a guadagnare le console dei club e festival più importanti e conosciuti del nord Italia. A soli 20 anni rilascia sotto una nota etichetta discografica, Zero Cool Records, la sua prima traccia intitolata “All I Need”. DAVEMAX si distingue per i suoi dj set energici e contemporanei, combaciando generi musicali attuali con il suo genere, la house music.

Dai un voto all'articolo!

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Comments

comments

“Love Dance Pop Ambassador” la filosofia di Guz Hardy & J Luke

Sandro Murru Kortezman: 1/11 pranzo animato allo Charme di Settimo San Pietro (CA). E poi su Radio Super Sound